Il mercante di libri maledetti

Sono cascato anch’io nella trappola del passaparola e, niente, ho finito questo thriller perché si lascia finire, è scorrevole, avventuroso e in pochi, pochissimi punti, un minimo intrigante. Il protagonista poi, pur non essendo ben caratterizzato (come del resto tutti i personaggi), è un tipo che attrae, una specie di Guglielmo da Baskerville. E infatti il romanzo è una via di mezzo tra Il nome della rosa e Il codice da Vinci, senza però averne né l’appeal né quel misticismo storico, anzi scopiazzandone palesemente idee e temi. Insomma, non è un granché ma nemmeno robaccia, potrei perfino regalarlo se non avessi paura di fare una brutta figura.

Marcello Simoni – Il mercante di libri maledetti

15 risposte a "Il mercante di libri maledetti"

Add yours

              1. Credo che abbia vinto un bancarella. Se non ricordo male ed è stato in cima alle vendite. Certo è stato abile l’editore a sfruttare nil fatto che aveva spopolato in Spagna, dove è stato pubblicato prima di essere tradotto (sic!) in italiano. incredibile.

                Piace a 1 persona

                  1. Aggiungo un altro dettaglio. Lo stesso testo è stato pubblicato dalla CE a pagamento il Filo nel 2007, poi tradotto ha trovato un agente letterario per pubblicarlo in Spagna e da qui è ritornato verginello per essere pubblicato in Italia una seconda volta.
                    Comunque concordo sulla mediocrità del testo. I due sequel che compongono la trilogia del mercante di libri, sono ancora più mediocri.

                    "Mi piace"

                    1. Quindi, oltre all’editore, c’è stata la forza del passaparola dietro che a volte è utile (e avrei tanti esempi), altre è ingannevole più che mai. E non solo per i gusti.
                      Mi stai dicendo che ci sono ben due sequel e, soprattutto, che li hai letti?!

                      Piace a 1 persona

                    2. ho letto solo il secondo. era in promozione scontatissimo e regalavano il primo. Quindi li ho letti in sequenza. Il terzo no ma visto il flop e lo scarso livello dei primi due ho pensato bene di non leggerlo.

                      Piace a 1 persona

                    3. Guarda, forse avrei letto anche io il secondo, forse perché non era un romanzo impegnativo. Solo che poi avrebbe vinto la noia. Diciamo che con Simoni (tra l’altro mai sentito prima) ho chiuso.

                      Piace a 1 persona

Se vuoi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: