Sospeso

Salire o scendere? La salita è più breve e faticosa, la discesa più lunga e agevole. Nel primo caso finisci prima ma con fatica, sudore e stress per sfruttare al meglio i mezzi a disposizione; nel secondo lo sforzo è minimo ma impieghi un tempo che sembra non finire mai. Il rischio è pressoché uguale: la corda che ti unisce a dove vieni e dove vai è la stessa, in salita o in discesa, se sbagli, cadi. Se cadi, ti fai male. Quindi, adesso, ciò che conta è non cadere.

Non potendo stare fermo, perché non vuoi mai stare fermo, puoi comunque scegliere un’altra via, perché c’è sempre un’altra via: quella orizzontale, che non è salita e non è discesa. E’ una nuova direzione, non prevista, eppure presente. Una seconda corda, quasi invisibile, ti permette di imboccarla ed è una strada breve e agevole. E il rischio? Rischia sempre chi si muove. Ma almeno non resta inutilmente sospeso.

29 risposte a "Sospeso"

Add yours

  1. Tremo solo a veder la foto. Complimenti a te. Io preferisco muovermi con i piedi per terra 😉 . Sì lo so che è pericoloso anche così, ma mi fa sentire decisamente meglio.
    ^_^

    Piace a 1 persona

    1. Ti capisco ma prima di potermi “appendere” da quell’altezza ne ho fatta di pratica… Le prime volte mi tremavano le gambe, poi ho imparato tutto sulla sicurezza. In ogni caso, hai ragione, siamo fatti per avere i piedi per terra!

      Piace a 1 persona

  2. Appunto, l’importante è non stare fermi. MAI.
    Poi che si vada a sinistra, destra, orizzontale, verticale, a 20 km orari o a 200… dipende dallo stato d’animo e dal luogo a cui si è diretti.
    Ciao. Buona domenica

    Piace a 1 persona

  3. Io ho sempre rischiato proprio per non restare sospesa, e devo dire che è sempre stata la scelta più gjusta, che ha portato evoluzione e felicità. 🙂 buttarsi, rischiare, seguire la passione, ma con intelligenza. Non è facile ma è possibile! Un abbraccio caro.

    Piace a 2 people

      1. Non sono mai andata via e non sono mai stata ferma, solo che al momento mi muovo in altri ambiti che richiedono la mia concentrazione. Spero comunque di trovare presto un po’ di tempo per scrivere e per leggervi di più perché mi manca. Ad ogni modo sai dove trovarmi e chiedere notizie 🙂
        Certo che anche tu però, mi distraggo un attimo e ti ritrovo a penzoloni sotto un ponte!! 😀

        Piace a 1 persona

        1. Mi fa piacere comunque che ti stia dedicando ad altro, vuol dire che ce n’era bisogno. L’importante è che in un modo o nell’altro ci ritroviamo. Adesso niente ponte, sono comodamente seduto in ufficio a lavorare. Purtroppo.

          Piace a 1 persona

Se vuoi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: